Tarantelluccia.it

gianbattista de curtis

I fratelli De Curtis, autori di Torna a Surriento

Storica fotografia che ritrae i fratelli De Curtis, Ernesto (seduto al pianoforte) e Gianbattista, rispettivamente gli autori della musica e del testo della celebre canzone napoletana Torna a Surriento.

L'epoca d'oro della canzone napoletana

La Belle Epoque e l’epoca d’oro della canzone napoletana Tra la fine dell’ottocento e l’inizio della prima guerra mondiale l’Europa vive un periodo straordinario: la Belle Époque (l’epoca bella). È innanzitutto un periodo di pace: finalmente nel vecchio continente non ci sono più guerre fratricide. È poi un periodo di grande splendore per l’arte e […]

Ah l'ammore che ffa fà

(Ernesto Murolo 1911) Mamma te chiamma serpe tentatore e, ‘mpietto, mm’ha cusuto na figura… Ll’avría sapé ca giá mm’ha fatto, ‘ammore, femmena ‘e munno…e só’ na criatura… Ah, ll’ammore che fa fá!… Ma ll’ammore è na bannèra, na bannèra ch’è liggera, cagna ‘o viento e ‘a fa vutá… Tanto che ce abbracciajemo e comme fuje […]

Ninuccia

(Gianbattista De Curtis 1894) Se dice che a Tuledo nc’è na rosa ca, cchiù d’ ’o sole, li bellizze tene. È sempe fresca, è sempe cchiù addirosa. Tanto ch’è bella, chi v’ ’o ppò cuntà? Io nun voglio gran cosa, io nun cerco nu regno, ma vurrìa chella rosa sulamente addurà. Io, si tenesse ’a […]