Tarantelluccia.it

Eduardo Di Capua

Eduardo Di Capua (12/05/1865 – 3/10/1917), ha scritto la musica di alcune delle più belle canzoni napoletane di tutti i tempi. Tra tutte spicca ‘O sole mio, composta ad Odessa; in Ucraina. Sui versi di Vincenzo Russo compose la musica di I’ te vurria vasà e Maria Marì.

Vincenzo Russo, poeta per amore

Quella di Vincenzo Russo è un’esperienza poetica e personale unica nel panorama storico della canzone classica napoletana che gli vale senz’altro un posto d’onore tra i grandi di tutti i tempi. Perché se è vero che la poesia è mettersi a nudo di fronte al mondo, allora quella di Russo è poesia con la “P” […]

L'epoca d'oro della canzone napoletana

La Belle Epoque e l’epoca d’oro della canzone napoletana Tra la fine dell’ottocento e l’inizio della prima guerra mondiale l’Europa vive un periodo straordinario: la Belle Époque (l’epoca bella). È innanzitutto un periodo di pace: finalmente nel vecchio continente non ci sono più guerre fratricide. È poi un periodo di grande splendore per l’arte e […]

La canzone napoletana umoristica nell'opera di Roberto Murolo

Oltre ad essere stato un grande interprete, Roberto Murolo si è dimostrato anche un prezioso studioso della canzone napoletana. Tanto che, come ho già avuto modo di osservare in un precedente articolo, uno dei suoi più grandi meriti è stato quello di realizzare L’Antologia cronologica della canzone partenopea. Dodici album dove l’artista canta voce e […]

'O sole mio, la canzone più famosa dell'universo

‘O sole mio è la canzone più cantata, più suonata, più ascoltata, più tutto … di tutti i tempi. L’hanno eseguita tutti i cantanti, in tutte le lingue, da quelli lirici a quelli blues; la più grande interpretazione rimane però quella di Enrico Caruso, colui che più di ogni altro ha contribuito a renderla famosa […]

Salvatore Di Giacomo, il sommo poeta della canzone classica napoletana

Salvatore Di Giacomo (Napoli, 12 marzo 1860 – Napoli, 4 aprile 1934) può essere considerato senza tema di smentita il sommo poeta della canzone classica napoletana. È con lui che prende forma la canzone d’autore, è con lui che la canzone napoletana – e quindi la canzone in generale – assurge a vera forma d’arte. […]

Canzoni napoletane ispirate al mese di Maggio: le cinque più belle

Maggio, si sa, è il mese delle rose e dell’amore, dei baci appassionati e dei matrimoni. Sarà per la dolcezza del clima, per le giornate che si allungano o per il profumo inebriante dei fiori, ma a Maggio c’è in ognuno di noi un rigoglioso risveglio di sensi che sembravano ormai assopiti dai cupi mesi […]

Napoli e il gioco del lotto: fatti, personaggi e canzoni

Da sempre legata alla magia, alle superstizioni e ai numeri, Napoli ha fatto del gioco del lotto una vera e propria filosofia di vita. In nessun’altra città del mondo un gioco d’azzardo è entrato così in profondità nella cultura, nella mitologia e nei costumi del suo popolo. Un mondo parallelo fatto di credenze e misteri, […]

Nacquero a Napoli i primi conservatori

Al di là del vastissimo repertorio di canzoni napoletane – e già questo basterebbe per considerarla come capitale mondiale della canzone – è straordinario il contributo che Napoli ha dato alla musica, sia a livello Italiano che Europeo. Basti pensare che fu proprio nella Napoli del cinquecento che nacquero i primi conservatori. E cioè i […]

Io te vurria vasà (storia di un amore)

Si dice che non ci sia amore più intenso e sublime di quello mai realizzatosi, di quello soltanto idealizzato. Sono gli amori incompiuti: quelli tenuti segreti, non dichiarati, o quelli non corrisposti o impediti da ostacoli insormontabili. Si dice che questo tipo di amore porti a vivere esperienze uniche, a provare indescrivibili sensazioni di sofferenza […]