Tarantelluccia.it

Napulitanata

Categoria: Testi canzoni napoletane
Data inserimento: 24 agosto, 2012
Autore: Lo Guarracino

(Salvatore Di Giacomo 1884)

Salvatore Di Giacomo, autore del testo di Napulitanata

Uocchie de suonno, nire, appassiunate,
ca de lu mmèle la ducezza avite,
pecché, cu sti gguardate ca facite,
vuje nu vrasiero ‘mpietto mm’appicciate?…

Ve manca la parola e mme parlate,
pare ca senza lacreme chiagnite,
de ‘sta faccella janca ánema site,
uocchie belle, uocchie doce, uocchie affatate!…

Vuje ca ‘nziem’a li sciure v’arapite
e ‘nzieme cu li sciure ve ‘nzerráte,
sciure de passione mme parite.

Vuje, sentimento de li ‘nnammurate,
mm’avite fatto male e lu ssapite…
Uocchie de suonno, nire, appassiunate!…

Per i non napoletani

  • napulitanata = come dire, … un qaualcosa prettamente napoletana
  • mmèle = miele
  • vrasiero = braciere
  • ‘mpietto = in petto
  • appicciate = accendete
  • chiagnite = piangete
  • janca = bianca
  • ‘nziem = assieme
  • sciure = fiori
  • arapite= aprite

Argomenti trattati