Tarantelluccia.it

'E spingule francese

Categoria: Testi canzoni napoletane
Data inserimento: 22 settembre, 2012
Autore: Lo Guarracino

(Salvatore Di Giacomo 1888)

Salvatore Di  Giacomo, autore del testo di 'E spingule francese

Nu juorno mme ne jètte da la casa,
jènno vennenno ‘e spingule francese…
Nu juorno mme ne jètte da la casa,
jènno vennnenno ‘e spingule francese…

Mme chiamma na figliola: “Trase, trase,
quanta spingule daje pe’ nu turnese?”
Mme chiamma na figliola: “Trase, trase,
quanta spingule daje pe’ nu turnese?

Quanta spingule daje pe’ nu turnese?”

Io, che sóngo nu poco veziuso,
sùbbeto mme ‘mmuccaje dint’a ‘sta casa…
“Ah, chi vò’ belli spingule francese!
Ah, chi vò’ belli spingule, ah, chi vò’?!

Ah, chi vò’ belli spingule francese!
Ah, chi vò’ belli spingule ah, chi vò’!?”

Dich’io: “Si tu mme daje tre o quatto vase,
te dóngo tutt’ ‘e spingule francese …
Dich’io: “Si tu mme daje tre o quatto vase,
te dóngo tutt’ ‘e spingule francese …

Pízzeche e vase nun fanno purtóse
e puo’ ghiénchere ‘e spíngule ‘o paese…
Pízzeche e vase nun fanno purtóse
e puo’ ghiénchere ‘e spíngule ‘o paese…

E puó’ ghiénchere ‘e spíngule ‘o paese…

Sentite a me ca, pure ‘nParaviso,
‘e vase vanno a cinche nu turnese!…
“Ah, Chi vò’ belli spingule francese!
Ah, Chi vò’ belli spingule, ah, chi vò’?!

Ah, chi vò’ belli spingule francese!
Ah, chi vò’ belli spingule, ah, chi vò’?!”

Dicette: “Bellu mio, chist’è ‘o paese,
ca, si te prore ‘o naso, muore acciso!”
Dicette: “Bellu mio, chist’è ‘o paese,
ca, si te prore ‘o naso, muore acciso!”

E i’ rispunnette: “Agge pacienza, scusa…
‘a tengo ‘a ‘nnammurata e sta ô paese…”
E i’ rispunnette: “Agge pacienza, scusa…
‘a tengo ‘a ‘nnammurata e sta ô paese…

‘A tengo ‘a ‘nnammurata e sta ô paese…

E tene ‘a faccia comm”e ffronne ‘e rosa,
e tene ‘a vocca comm’a na cerasa…
Ah, chi vò’ belli spingule francese!
Ah, chi vò’ belli spingule, ah, chi vò’?!

Ah, chi vò’ belli spingule francese!
Ah, chi vò’ belli spingule, ah, chi vò’?!”

Traduzione per i non napoletani

  • spingule = spille
  • juorno = giorno
  • jètte = andai
  • figliola = ragazza
  • trase = entra
  • ammuccaje = piangete
  • te dóngo = ti do
  • purtóse = buchi
  • prore = prude
  • nnammurata = fidanzata

Argomenti trattati ,

Mimmo GuarinoCiao! Mi chiamo Mimmo Guarino alias “Lo Guarracino” e sono il creatore di questo blog. Mi sono innamorato della canzone napoletana grazie alla voce del grande Roberto Murolo, a mio avviso il più grande interprete di questa nobile forma d’arte.

2 Responses to “'E spingule francese”

  1. Alfonso M. scrive:

    Salve,
    vorrei sapere se la canzone “Spingule Francese” e coperta dai diritti d’autore o si puo’ eseguire liberamente durante uno spettacolo – grazie per la risposta.

Lascia un commento

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>